Home Articoli HP Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino: saranno posizionati in due punti

Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino: saranno posizionati in due punti

Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino: saranno posizionati in due punti
Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino: saranno posizionati in due punti
Tempo di lettura: 1 minuto

Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino: i controlli effettuati dalla Polizia Stradale

Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino.

Ben due cabine per il controllo della velocità hanno fatto la loro comparsa sul tratto di strada, snodo fondamentale e super trafficato della città.

Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino: saranno posizionati in due punti
Arrivano gli autovelox sulla tangenziale di Torino: saranno posizionati in due punti
La tangenziale del capoluogo piemontese ha accolto i due box di controllo in due punti distinti. Uno è stato applicato sulla Tangenziale Sud in direzione Piacenza, nelle immediate vicinanze dello svincolo di Stupinigi nel Comune di Nichelino.
L’altra apparecchiatura ha trovato posto sulla Tangenziale Nord, in direzione Milano, all’altezza dello svincolo Regina Margherita a Torino.

Gestione e montaggio degli autovelox sulla tangenziale di Torino

I dispositivi di controllo della velocità sono stati montati dalla società Ativa. Al momento, gli autovelox sono stati soltanto posizionati. Dovranno poi entrare in funzione nei prossimi giorni, quando poi verrà comunicato anche il momento dell’attivazione.
Alla gestione degli impianti dovranno invece provvedere gli agenti della polizia stradale. Occorrerà il controllo continuo del transito dei veicoli, che spesso generano una grande quantità di incidenti. Una decisione, quella dell’installazione degli autovelox, che è stata resa necessaria proprio dalla volontà di ridimensionare il numero di infrazioni.
Di conseguenza, lo scopo a cui si mira principalmente è quello di incentivare il rispetto dei limiti per accrescere il livello di sicurezza.
Correlato:  Torino, l’ascensore di Palazzo Madama è pronto: porterà i turisti a 35 metri d’altezza